Mený

 

Arremundu Carroni

da “Ditta Carrorni Raimondo” di Tonio Dei
Adattamento della Filodrammatica Guspinese

Siamo nei primi anni cinquanta, Arremundu Carroni è un commerciante vecchio stampo, un uomo gioviale, simpatico, di buon cuore, innamorato del suo mestiere. Ciascuno di noi lavora per vivere LUI vive per lavorare: bisongiat a nasci cumercianti e a si ddu ‘ntendi in su sangui . Nella sua buttega c’è di tutto ed è un continuo via-vai di clienti che comporant a fidu, cun su librétu. Il suo cassetto è sempre desolatamente vuoto.
È così che un bel giorno… ndi teneus dexiaseti, est cenabara e funti tochend’a mòtu… est ‘ua dì pagu bona po su cumerciu… e quindi…

AEON di Carboni - Realizzazione siti Internet